Etna Nord è il versante meno turistico e più selvaggio del vulcano siciliano, che unisce attrazioni naturali spettacolari, panorami mozzafiato e molte sorprese.

Visitare Etna Nord significa immergersi in un paesaggio incontaminato ricco di boschi e coni eruttivi antichi ormai spenti. Su questo versante dell’Etna, il vulcano più attivo d’Europa, si ha l’occasione di abbracciare con un solo sguardo il Mar Ionio ed il Mar Tirreno, la Sicilia, la Calabria e le Isole Eolie.

Inoltre c’è la possibilità di effettuare delle imperdibili escursioni alla scoperta delle bocche eruttive attive del vulcano e di grotte nascoste tra le innumerevoli colate laviche che caratterizzano il paesaggio circostante.

Sei pronto a scoprire le meraviglie che ha in serbo per te il Versante Etna Nord?

In questo articolo scoprirai cosa non devi assolutamente perderti se andrai a visitarlo e che differenze ci sono tra il Versante Nord ed il Versante Sud.

Pronti?

Partiamo!

La bellezza di Piano Provenzana e cosa non perdere

Parlare di Etna Nord significa parlare di Piano Provenzana, ovvero la stazione turistica che già dai primi decenni del 1900 contava diversi impianti sciistici, villaggi, rifugi e teleferiche.

Tutto questo era ed è ancora raggiungibile attraverso la famosa Strada Mareneve, ma nel 2002 lo scenario cambiò completamente.

Una grande eruzione infatti cancellò Piano Provenzana come molti lo ricordano, con l’apertura di diverse bocche tra cui la più bassa a 2100 metri slm.

Tra le eruzioni dell’Etna questa fu sicuramente tra quelle che creò più danni, senza però per questo diminuire la suggestione che il Versante Etna Nord suscita al visitatore.

Su questo Versante infatti sono molti i luoghi affascinanti, da paesi come Milo, Zafferana, Linguaglossa e Randazzo, a siti di grande valore naturalistico e storico come:

valle del bove etna nord

 

Inoltre è possibile usufruire degli impianti di risalita di Piano Provenzana per sciare sull’Etna con uno dei panorami più invidiabili di tutto il Sud Italia.

Continua a leggere per scoprire quali sono le più belle escursioni da fare sul Versante Etna Nord.

Le 3 Escursioni più amate sul versante Etna Nord

Percorrere i sentieri naturalistici che attraversano il paesaggio del Parco dell’Etna permette di scoprire le sue mille sfaccettature! Scegliere di partecipare ad alcune tra le più amate escursioni consente di entrare ancora meglio nella magia che il vulcano racchiude attraverso la sua storia, curiosità, miti e guinness.

Scopriamo quindi quali sono le escursioni da non perdere se si visita il Versante Etna Nord.

Crateri Sommitali Etna Nord con mezzi 4×4 (andata e ritorno)

L’Etna è il vulcano attivo più alto d’Europa e con la nostra escursione Crateri Sommitali Etna Nord potrai avvicinarti in tutta sicurezza ai crateri attivi grazie alla presenza di guide autorizzate ed esperte.

I mezzi 4×4 ti accompagneranno all’andata e al ritorno a quota 3000 metri da dove comincerà l’emozionante trekking al cospetto dei 5 crateri attivi del vulcano. Il livello dell’escursione è impegnativo, quindi non adatto a tutti e sarai a contatto con la natura indomabile che rende famosa l’Etna in tutto il mondo, in un’esperienza a tratti estrema che ti lascerà ricordi indelebili.

Escursione Etna Nord in pullman

Se vuoi visitare Etna Nord con un’escursione di livello più facile scegli Etna Nord in pullman, un’esperienza di mezza giornata che inizia raggiungendo quota 2850 m da Piano Provenzana.

Con un trekking di breve durata, raggiungerai poi l’osservatorio vulcanologico di Pizzi Deneri accompagnato dalle nostre guide esperte e autorizzate.

Da lì si proseguirà alla scoperta della bottoniera dell’eruzione del 2002 che distrusse la stazione turistica di Piano Provenzana. Incluso nella quota d’iscrizione anche il pranzo presso Monte Conca.

Trekking alla grotta di Serracozzo e in Valle del Bove

I trekking sull’Etna sono il modo migliore per scoprire la sua bellezza, la storia e le leggende che caratterizzano il vulcano siciliano. Per un trekking personalizzato mandaci un messaggio e le nostre guide esperte porteranno il tuo gruppo alla scoperta della grotta di Serracozzo e della Valle del Bove.

Attraverso le colate laviche più e meno recenti potrai affacciarti sull’imponente Valle del Bove, la valle più importante del complesso vulcanico etneo, e visitare una delle grotte dell’Etna più famose, la Grotta di Serracozzo.

Su richiesta è possibile anche organizzare trekking personalizzati per scoprire altri sentieri e meraviglie che l’Etna offre agli appassionati di natura e vulcani.

Differenze tra Etna Nord e Etna Sud

L’Etna copre un’area di più di 1.250 km2, con un perimetro di oltre 135 km, e presenta diversi versanti, ma i più importanti sono di certo Etna Nord ed Etna Sud.

valle del bove etna nord

Etna Nord, come già accennato, è il versante meno turistico e più naturalistico, in cui si trovano più boschi e l’occhio spazia ammirando la vista del Mar Ionio, della Calabria, del Mar Tirreno e delle Isole Eolie.

Raggiungibile dall’autostrada Messina-Catania prendendo l’uscita Linguaglossa, il Versante Nord permette di visitare molti paesi che fanno parte del Parco dell’Etna, area dichiarata Patrimonio Unesco nel giugno 2013.

Etna Sud è raggiungibile da Catania attraverso i paesi di Nicolosi, Belpasso, Ragalna, Pedara o Zafferana Etnea, ed è il versante più turistico in cui è possibile vedere più colate laviche che negli anni si sono stratificate una sull’altra.

Da qui il panorama è sul Golfo e sulla Valle di Catania ed è possibile raggiungere l’area sommitale attraverso la Funivia dell’Etna e un trekking con guide autorizzate.

Conclusione

Siamo giunti alla conclusione di questo articolo in cui hai appreso qualche informazione in più su Etna Nord, il versante che stupisce con la sua natura incontaminata e la bellezza che lo contraddistingue.

L’Etna è uno scrigno di biodiversità in cui storia, geologia, cultura, prodotti tipici e mito trovano terreno fertile.

Concediti di innamorarti ad ogni passo, mentre cammini sulla sua pietra lavica, sulla sabbia vulcanica e nel sottobosco tra castagni, pini, larici e faggi.

Vivi il tuo sogno con Etna Est e scopri quanto può offrire un’avventura in piena sicurezza, vivendo emozioni irripetibili e scoprendo tutti i segreti di un luogo pulsante e suggestivo!